LASAGNE ZUCCA, SPECK E PROVOLA


2016-05-08-13-32-52

Ingredienti  per  4 persone :

250 gr.di lasagne all’uovo

700 gr. di zucca

mezza cipolla

100 gr. di parmigiano

150 gr.  di provola

100 gr. di spek

mezzo litro di besciamella

sale , pepe, olio , rosmarino q.b.

1 piccolo gambo di sedano

1 carota piccola

2 uova

Procedimento

Sbucciare la zucca e tagliarla  a dadini.

Fare un soffritto con la cipolla , sedano e carota tagliati a  pezzettini piccoli.

Aggiungere la zucca , fare rosolare qualche minuto , salare e pepare, aggiungere il rosmarino, l’acqua e far cuocere finché non sarà morbida e cremosa. A fine cottura incorporare meta’ della besciamella.

Prima di procedere all’assemblaggio, tagliare a dadini il formaggio, lo speck e preparare le uova sbattute.

Mettere sul fondo della pirofila un poco di besciamella ed un poco della crema di zucca , fare quattro strati alternando le lasagne ,picmonkey-imagela crema di zucca, l’uovo sbattuto, il formaggio grattugiato, la provola, lo speck e terminate con la besciamella ed il parmigiano         sull’ ultimo  strato.

Infornare a 200° per 30/ 40 minuti.

2016-05-08-13-27-42

Ecco il piatto pronto!  Una vera delizia per il palato!  ricco di sapore,  per il dolce della zucca e il sapido dello speck ! 🙂

2016-05-08-13-32-47

 

 

CONFETTURA DI PESCHE NOCI


2016-07-05 07.37.01

Ingredienti:

1Kg di Pesche noci

500 gr di zucchero

30 gr di pectina

Preparazione:

Lavare la frutta, sbucciarla e passarla nel robot per ridurla in purea, lasciando alcuni pezzetti di  polpa.

Mettere in una pentola a fuoco medio sia la purea che i pezzettini di polpa, aggiungere lo zucchero e la pectina e portare ad ebollizione.

Dopo circa 15/ 20 minuti dal bollore spegnere il fuoco.

Sterilizzare i vasetti e riempirli  con la marmellata ancora calda, sigillarli ermeticamente e capovolgerli per 5 minuti per creare il vuoto d’aria.2016-07-05 07.35.49

Conservare in un luogo asciutto, al riparo dalla luce.2016-07-05 07.35.16

PESCE SPATOLA IN AGRODOLCE


2016-09-01 10.30.13

INGREDIENTI:

  • pesce spatola sfilettato, 800gr
  • cipolla, 1 grande
  • prezzemolo, 1 ciuffo
  • farina, q.b.
  • olio extra vergine d’oliva, q.b.
  • zucchero, circa 1 cucchiaio
  • aceto di vino bianco, mezzo bicchiere
  • sale

PREPARAZIONE:

Passare i tranci di pesce nella farina facendo in modo che questa aderisca perfettamente, poi rosolarli in olio evo molto caldo.
Cuocere rapidamente e sgocciolate su carta da cucina.
Tritare la cipolla e farla appassire nella stessa padella con 5 cucchiai di olio poi cuocere a fiamma bassa per una decina di minuti.Trascorso questo tempo, unire mezzo bicchiere di aceto ed un cucchiaio di zucchero,  lasciare sul fuoco un paio di minuti ancora, fino a che le cipolle non sembrano caramellate.Trasferire il pesce in una pirofila e coprire con la “cipollata” ottenuta, quindi fare riposare qualche ora per amalgamare i sapori.Al momento di servire passare in forno caldissimo, cospargere con un trito di prezzemolo e portate in tavola tiepido.
Ecco il pesce spatola in agrodolce pronto, un piatto semplice ma molto saporito 😀