CROSTATA DI ALBICOCCHE CON CREMA DI MASCARPONE


INGREDIENTI:

Pasta frolla:

Per  la ricetta seguite il link 👉: http://wp.me/p3HD4z-8O

Confettura di albicocche:

Per  la ricetta seguite il link 👉 :
https://wp.me/p3HD4z-TT

Crema di mascarpone:

250 g di mascarpone
1 uovo
100 g di zucchero
50 g di farina
1 bustina di vanillina

Per decorare 

Zucchero a velo
Albicocche  q.b
Foglie di menta q.b.

Preparazione della crema al mascarpone :
In una ciotola versare il mascarpone con lo zucchero e con la frusta lavorare finché non si ottiene un composto morbido. Poi aggiungere il resto degli ingredienti e continuare finché non si amalgama bene tutto. Riporre in frigo appena è pronta.

PROCEDIMENTO:
Prendere una stampo da crostata, imburrare e poi infarinare o utilizzare la carta forno.
Dividere in 2 la frolla, stenderla con il mattarello e realizzare 2 dischi. Trasferire il primo, sullo stampo e poi togliere l’impasto in eccesso per sagomare i bordi, bucherellare con una forchetta, versare sul fondo circa mezzo vasetto di confettura di albicocche livellandola bene e poi aggiungere la crema di mascarpone, distribuiendo sopra alcune albicocche tagliate a spicchi.

A questo punto rimboccare i bordi, prendere l’altro disco di frolla, adagiarlo sopra la crostata in modo che copra tutta la superficie avendo cura di far aderire bene tutto il bordo, eliminando la parte in eccesso.
Con la frolla rimasta, si può, con delle formine,   ricavare delle sagome ed applicarle sulla crostata.

 

Spennellare con l’albume rimasto dalla preparazione della frolla ed  infornare a 180°C per circa 45 /50 minuti. (regolarsi con il proprio forno).

Appena pronta, lasciarla raffreddare, trasferirla su un piatto da portata, spolverizzare con zucchero a velo e con qualche albicocca e qualche foglia di menta, procedere a fare le decorazioni!

Eccola qui pronta! 😀 la CROSTATA DI ALBICOCCHE  CON CREMA DI MASCARPONE  golosa, profumata, colorata è perfetta da preparare in questo periodo di inizio stagione in cui questo frutto estivo primeggia nelle bancarelle dei mercati!

Io le preferisco mature, perché sono più morbide con la polpa succosa perfette per realizzare la  confettura che forma il primo strato di questo dolce, poi aggiungendo la crema di mascarpone si ottiene un contrasto di sapori davvero eccezionale, il tutto racchiuso in una frolla morbida che rende ogni morso una vera goduria 😉

 

 

 

PANINI AL LATTE CON SCAGLIE DI CIOCCOLATO


Ingredienti:
500 g di semola rimacinata
300 g di latte
12 g di sale
1 cucchiaino di olio EVO
8 g di lievito di birra
1 cucchiaino di miele
150 g di Scaglie di cioccolato

Preparazione:

La preparazione è uguale a quella dei Panini di semola al latte, con la differenza che dopo la prima lievitazione si aggiungono le scaglie di cioccolato.

Riporto il procedimento:

Mettere la farina nella ciotola della planetaria.  A parte sciogliere il lievito assieme al miele ed all’olio nel latte tiepido e poi versare sulla farina.

Azionare la planetaria prima a velicita’ bassa e poi aumentando di 1 scatto.

Per ultimo aggiungete il sale e far amalgamare ancora qualche minuto.

Portare l’impasto su una spianatoia infarinata, formare una palla e trasferIa in una ciotola.

Coprire con un canovaccio e mettete a lievitare per circa 2 ore in un luogo caldo e asciutto fino al raddoppio del suo volume     ( Io nel mio forno ho preimpostata la funzione specifica per la lievitazione che mi consente di tenere l’impasto ad una temperatura perfetta  (circa 30 gradi )

Trascorso il tempo togliere l’impasto dalla ciotola e metteterlo sulla spianatoia infarinata.

Formare dei  panetti di circa 50 gr,  appiattirli col palmo della mano, incorporare le scaglie di cioccolato

e formare i panini

trasferirli su una leccarda coperta da carta da forno,  con un pennello bagnare la superficie con il latte e porre a lievitare per circa 4 ore.

Scaldare il forno alla temperatura massima poi portarlo a 200 gradi ed infornare il pane per circa 35 minuti. (Anche qui dipende dal proprio forno per cui regolarsi di conseguenza )

Mettere un pentolino con un pò d’acqua sul fondo del forno per rendere umido l’ambiente ed evitare che il pane si secchi eccessivamente.

Ecco qui i panini pronti! 😀

I panini di semola al latte sono morbidi e profumati e questo non si può negare ma l’aggiunta delle scaglie di cioccolato rende questi bocconcini davvero golosi da gustare a colazione o a merenda  o in qualsiasi momento della giornata in cui si voglia fare uno spuntino sano e nutriente !! 😉

FIORI DI BISCOTTO RIPIENI CON CIOCCOLATO AI CEREALI


Ingredienti per i biscotti:

500 g farina 00
2 uova
125 g burro
200 g zucchero
1 bustina di lievito
scorza d’arancia
Zucchero a velo

Tavolette di cioccolato ai cereali per il ripieno q.b.

Latte per spennellare q.b.

PREPARAZIONE:

Amalgamare le uova con lo zucchero, mettere il burro sciolto, aggiungere la scorza di un’arancia tritata finemente, la farina,il lievito e impastare il tutto, fino ad ottenere una pasta morbida.

Stendere la pasta e ricavare dei cerchi con uno stampo.
Posizionare su un cerchio un quadretto di cioccolato ai cereali,

richiudere posizionandone un altro sopra, pressando bene i bordi e poi ritagliare nuovamente con una formina a fiore per ridefinire i bordi.


Passare con un pennello un pochino di latte sulla superficie dei biscotti.
Disporre i biscotti così formati su una teglia foderata di carta forno.

Cuocere in forno a 180° per 12/13 minuti, e comunque finché non si saranno dorati leggermente.

Sfornare, lasciare raffreddare e completare con una spolverizzata di zucchero a velo.

Ecco pronti i Fiori di biscotto ripieni con cioccolato ai cereali,  

un vera goduria ad ogni morso, sia per la consistenza friabile che per la sorpresa nel trovare quel quadretto di cioccolato ai cereali che invece di sciogliersi dà quel pizzico di croccantezza!

Sono inoltre perfetti per ogni momento della giornata!

Provateli e non farete in tempo a sfornarli che spariranno in un attimo 😁

 

CROSTATA CON CREMA DI MASCARPONE ALLE FRAGOLE


INGREDIENTI:

Pasta frolla:

Per  la ricetta seguite il link 👉: http://wp.me/p3HD4z-8O

Crema di mascarpone alle fragole:

250 g di mascarpone
1 uovo
100 g di zucchero
50 g di farina
300 g di fragole
1 bustina di vanillina
Foglie di menta q.b

Per decorare 

Zucchero a velo
Fragole q.b

Preparazione della crema:
In un robot frullare le fragole precedentemente lavate ( lasciarne qualcuna per in ripieno ) con il mascarpone e lo zucchero, poi aggiungere il resto degli ingredienti e continuare finché non si amalgama bene tutto.

PROCEDIMENTO:
Prendere una stampo da crostata, imburrare e poi infarinare o utilizzare la carta forno.
Dividere in 2 la frolla, stenderla con il mattarello e realizzare 2 dischi. Trasferire il primo, sullo stampo e poi togliere l’impasto in eccesso per sagomare i bordi, bucherellare con una forchetta,  sistemare sul fondo alcune fragole tagliate a pezzetti con lo zucchero sopra,

versare la crema di mascarpone alle fragole

e rimboccare i bordi.
A questo punto prendere l’altro disco di frolla, adagiarlo sopra la crostata in modo che copra tutta la superficie avendo cura di far aderire bene tutto il bordo, eliminando la parte in eccesso.
Con la frolla rimasta, e con delle formine ricavare delle sagome ed applicarle sulla crostata.


Spennellare con l’albume rimasto dalla preparazione della frolla ed  infornare a 180°C per circa 45 /50 minuti. (regolarsi con il proprio forno).

Appena pronta, lasciarla raffreddare,

poi spolverizzare con zucchero a velo e con le fragole rimaste procedere a fare le decorazioni!

Eccola qui pronta! 😀 la CROSTATA CON CREMA DI MASCARPONE ALLE FRAGOLE  golosa, fresca, colorata, il dolce perfetto per questa stagione in cui le fragole sono protagoniste.

Adoro i dolci realizzati con la frutta, sono tra i miei dolci preferiti,  qui il connubio fragole/mascarpone, è un’autentica bontà tutta da gustare racchiusa all’interno di un guscio di frolla friabile!

 

 

 

PACCHERI CON CREMA DI PEPERONI ROSSI E CAPPERI


INGREDIENTI x 4 persone
2 peperoni rossi
250 ml di panna (ho usato quella di soia )
Mezza cipolla
sale&pepe q.b
olio evo q.b
500 ml di salsa di pomodoro
Capperi q.b
Parmigiano q.b

Procedimento:
Mettere i peperoni nel forno per mezz’ora, appena cotti  togliere la pelle e tagliarli a pezzettini.
Mettere olio, cipolla e peperoncino in una padella a rosolare, poi aggiungere  i peperoni , il sale e cuocere per una ventina di minuti, aggiungere infine i capperi e la  salsa.

Frullare il tutto, rimettere in padella e aggiungere la panna.

Nel frattempo mettere a lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata.
Scolare la pasta e versare direttamente nella padella, aggiungere il parmigiano  grattuggiato e mantecare bene.

Un primo piatto vegetariano super saporito!

Buon appetito 😉