GELATO CAPPUCCINO


Ingredienti:

10 cucchiaini di preparato per cappuccino

2 cucchiaini di caffe’ solubile

130 gr di zucchero

150 gr di panna fredda

500 gr di latte freddo

Preparazione:

Scaldare metà del latte e versare dentro tutti gli incredienti tranne la panna e lasciare raffreddare.
Appena freddo, aggiungere il restante latte, la panna, poi versare il composto in gelatiera, per 45 minuti.
(se non si possiede la gelatiera, mettere in freezer direttamente, avendo cura di 
mescolare ogni mezz’ora ,risulta facile l’operazione con un minipimer  fino a quando non si raggiunge una consistenza cremosa)

Ecco qui il gelato al capuccino, con questo caldo è un ottima alternativa per gustare qualcosa di fresco senza rinunciare al sapore classico del cappuccino, poi servito con una colata di caffè freddo sopra e qualche scaglietta di cioccolato diventa davvero goloso  😉

Bene che aspettiamo? affondiamoci il cucchiaino!!! 😁

GELATO FRAGOLA E MENTA


Ingredienti:

250 g fragole pulite
150 g latte
150 g panna
120 g zucchero
Foglie di menta q.b.

Procedimento:

Frullare le fragole gia lavate, (si possono utilizzare anche congelate)  con lo zucchero, unire il latte, la panna (gia’ freddi) e le foglie di menta.

Versare il composto nella gelatiera per 50 minuti circa.

(Se non si possiede la gelatiera, mettere in freezer direttamente, avendo cura di
mescolare ogni mezz’ora risulta facile l’operazione con un minipimer  fino a
quando non si raggiunge una consistenza cremosa.)

Ecco qui pronto il Gelato alla fragola e menta! è  perfetto da fare in casa, in queste calde giornate estive ci regalera’ tanta freschezza e un sapore autentico! 😀

ROSE DEL DESERTO (con scaglie di cioccolato)


 

 

Ingredienti:

50 g di  fecola

200 g di farina

170 g di zucchero semolato

125 g di burro

2 uova

un pizzico di sale

vanillina

1 bustina di lievito per dolci

50 Gr di scaglie di cioccolato

1 conf. di Corn flakes

Procedimento:

Amalgamare bene il burro liquefatto e freddo con lo zucchero e poi aggiungere tutti gli altri ingredienti  e mescolate   fino a quando il composto diventerà ben amalgamato, soffice e leggermente appiccicoso.

In una ciotola versare i corn flake, prendere piccole porzioni di impasto e  con l’aiuto di  un cucchiaino  formare delle piccole palline,

ed avvolgerli nei corn flakes cercando di farle aderire bene.Infine adagiate le rose del deserto su una placca da forno e cuocere 20 min. a 170°

Spolverizzare con zucchero a velo!

Eccoli pronti!!😜

 

Questi biscotti sono veramente golosi, e croccanti! sono  i miei preferiti per la colazione, ma perfetti per ogni momento della giornarta! La prima ricetta base la scrissi in questo  blog all’inizio di quest’avventura da foodblogger circa 7 anni fa 😁 ne ho poi fatte diverse varianti che se volete potete cercare qui sul blog e replicare, questa versione con scaglie di cioccolato non l’avevo ancora  provata, adesso mi ritengo soddisfatta, posso gustarmeli anche con questa aggiunta che ne arricchisce il sapore!!!

Un ultima cosa. .. sapete perché  si chiamano rose del deserto? ll loro nome deriva dall’omonima composizione di cristalli di gesso che, nelle zone desertiche, assume una forma particolare che ricorda molto questi dolcetti… ma ora ditemi se invece non assomigliano quasi quasi ai fiori delle mie Ortensie 😁😂