CROSTATA DI ALBICOCCHE CON CREMA DI MASCARPONE


INGREDIENTI:

Pasta frolla:

Per  la ricetta seguite il link 👉: http://wp.me/p3HD4z-8O

Confettura di albicocche:

Per  la ricetta seguite il link 👉 :
https://wp.me/p3HD4z-TT

Crema di mascarpone:

250 g di mascarpone
1 uovo
100 g di zucchero
50 g di farina
1 bustina di vanillina

Per decorare 

Zucchero a velo
Albicocche  q.b
Foglie di menta q.b.

Preparazione della crema al mascarpone :
In una ciotola versare il mascarpone con lo zucchero e con la frusta lavorare finché non si ottiene un composto morbido. Poi aggiungere il resto degli ingredienti e continuare finché non si amalgama bene tutto. Riporre in frigo appena è pronta.

PROCEDIMENTO:
Prendere una stampo da crostata, imburrare e poi infarinare o utilizzare la carta forno.
Dividere in 2 la frolla, stenderla con il mattarello e realizzare 2 dischi. Trasferire il primo, sullo stampo e poi togliere l’impasto in eccesso per sagomare i bordi, bucherellare con una forchetta, versare sul fondo circa mezzo vasetto di confettura di albicocche livellandola bene e poi aggiungere la crema di mascarpone, distribuiendo sopra alcune albicocche tagliate a spicchi.

A questo punto rimboccare i bordi, prendere l’altro disco di frolla, adagiarlo sopra la crostata in modo che copra tutta la superficie avendo cura di far aderire bene tutto il bordo, eliminando la parte in eccesso.
Con la frolla rimasta, si può, con delle formine,   ricavare delle sagome ed applicarle sulla crostata.

 

Spennellare con l’albume rimasto dalla preparazione della frolla ed  infornare a 180°C per circa 45 /50 minuti. (regolarsi con il proprio forno).

Appena pronta, lasciarla raffreddare, trasferirla su un piatto da portata, spolverizzare con zucchero a velo e con qualche albicocca e qualche foglia di menta, procedere a fare le decorazioni!

Eccola qui pronta! 😀 la CROSTATA DI ALBICOCCHE  CON CREMA DI MASCARPONE  golosa, profumata, colorata è perfetta da preparare in questo periodo di inizio stagione in cui questo frutto estivo primeggia nelle bancarelle dei mercati!

Io le preferisco mature, perché sono più morbide con la polpa succosa perfette per realizzare la  confettura che forma il primo strato di questo dolce, poi aggiungendo la crema di mascarpone si ottiene un contrasto di sapori davvero eccezionale, il tutto racchiuso in una frolla morbida che rende ogni morso una vera goduria 😉

 

 

 

FIORI DI BISCOTTO RIPIENI CON CIOCCOLATO AI CEREALI


Ingredienti per i biscotti:

500 g farina 00
2 uova
125 g burro
200 g zucchero
1 bustina di lievito
scorza d’arancia
Zucchero a velo

Tavolette di cioccolato ai cereali per il ripieno q.b.

Latte per spennellare q.b.

PREPARAZIONE:

Amalgamare le uova con lo zucchero, mettere il burro sciolto, aggiungere la scorza di un’arancia tritata finemente, la farina,il lievito e impastare il tutto, fino ad ottenere una pasta morbida.

Stendere la pasta e ricavare dei cerchi con uno stampo.
Posizionare su un cerchio un quadretto di cioccolato ai cereali,

richiudere posizionandone un altro sopra, pressando bene i bordi e poi ritagliare nuovamente con una formina a fiore per ridefinire i bordi.


Passare con un pennello un pochino di latte sulla superficie dei biscotti.
Disporre i biscotti così formati su una teglia foderata di carta forno.

Cuocere in forno a 180° per 12/13 minuti, e comunque finché non si saranno dorati leggermente.

Sfornare, lasciare raffreddare e completare con una spolverizzata di zucchero a velo.

Ecco pronti i Fiori di biscotto ripieni con cioccolato ai cereali,  

un vera goduria ad ogni morso, sia per la consistenza friabile che per la sorpresa nel trovare quel quadretto di cioccolato ai cereali che invece di sciogliersi dà quel pizzico di croccantezza!

Sono inoltre perfetti per ogni momento della giornata!

Provateli e non farete in tempo a sfornarli che spariranno in un attimo 😁

 

CROSTATA CON CREMA DI MASCARPONE ALLE FRAGOLE


INGREDIENTI:

Pasta frolla:

Per  la ricetta seguite il link 👉: http://wp.me/p3HD4z-8O

Crema di mascarpone alle fragole:

250 g di mascarpone
1 uovo
100 g di zucchero
50 g di farina
300 g di fragole
1 bustina di vanillina
Foglie di menta q.b

Per decorare 

Zucchero a velo
Fragole q.b

Preparazione della crema:
In un robot frullare le fragole precedentemente lavate ( lasciarne qualcuna per in ripieno ) con il mascarpone e lo zucchero, poi aggiungere il resto degli ingredienti e continuare finché non si amalgama bene tutto.

PROCEDIMENTO:
Prendere una stampo da crostata, imburrare e poi infarinare o utilizzare la carta forno.
Dividere in 2 la frolla, stenderla con il mattarello e realizzare 2 dischi. Trasferire il primo, sullo stampo e poi togliere l’impasto in eccesso per sagomare i bordi, bucherellare con una forchetta,  sistemare sul fondo alcune fragole tagliate a pezzetti con lo zucchero sopra,

versare la crema di mascarpone alle fragole

e rimboccare i bordi.
A questo punto prendere l’altro disco di frolla, adagiarlo sopra la crostata in modo che copra tutta la superficie avendo cura di far aderire bene tutto il bordo, eliminando la parte in eccesso.
Con la frolla rimasta, e con delle formine ricavare delle sagome ed applicarle sulla crostata.


Spennellare con l’albume rimasto dalla preparazione della frolla ed  infornare a 180°C per circa 45 /50 minuti. (regolarsi con il proprio forno).

Appena pronta, lasciarla raffreddare,

poi spolverizzare con zucchero a velo e con le fragole rimaste procedere a fare le decorazioni!

Eccola qui pronta! 😀 la CROSTATA CON CREMA DI MASCARPONE ALLE FRAGOLE  golosa, fresca, colorata, il dolce perfetto per questa stagione in cui le fragole sono protagoniste.

Adoro i dolci realizzati con la frutta, sono tra i miei dolci preferiti,  qui il connubio fragole/mascarpone, è un’autentica bontà tutta da gustare racchiusa all’interno di un guscio di frolla friabile!

 

 

 

TORTA AL CAFFE’ E CACAO CON RICCIOLI DI CREMA VANIGLIA


Ingredienti per la torta:

250 g di farina 00

3 uova

2 tazzine di caffè solubile

1 tazzina di caffè espresso

30 g di cacao

100 g di burro

200 g di zucchero

1 bustina di lievito per dolci

1 bustina di vanillina

50 g di cioccolato fondente

Per la crema: seguire qui il link della ricetta

https://wp.me/p3HD4z-WG

Nella crema aggiungere 1 fialetta di aroma vaniglia

Procedimento:

In una ciotola montare il burro morbido con lo zucchero ed il caffè, poi unire le uova e man mano gli altri ingredienti, la farina, il cacao, il lievito e la vanillina.

Lavorare bene il composto fino a farlo diventare cremoso e poi versarlo  in una teglia con bordo apribile, foderata con carta forno.

Mettere la crema in una sac a posh, ( utilizzarne solo meta’) e distribuIa sulla superficie della torta formando dei riccioli,

Completare  la torta cospargendo sopra il cioccolato fondente tagliato a scagliette.

Infornare  a 180 gradi per circa  40/45 minuti. (Regolarsi sempre con il proprio forno effettuando il controllo della cottura con uno stuzzicadente)

Sfornare, far raffreddare e trasferire in un vassoio.

Ecco qui la Torta caffè e cacao con riccioli di crema vaniglia, un dolce molto soffice dal sapore avvolgente dato dall’aroma intenso del caffè, reso ancora più deciso dalla presenza del cacao amaro e con una superficie  golosissima, soprattutto se prima di servirne una fetta distribuiamo sopra sempre con una sac a posh altri riccioli  di crema alla vaniglia che regalano quel contrasto dolce e delicato che rendono la torta una vera esplosione di sapori!

 

CIAMBELLA CIOCCOLATO RICOTTA PISTACCHIO


Ingredienti:

2 uova
200 gr zucchero
230 gr farina 00
250 gr ricotta
1 bustina di zucchero vanigliato
1 bustina lievito per dolci
20 gr di cacao
30 gr cioccolato fondente a scaglie
50 gr di crema pistacchio
30 gr Granella di pistacchio

Preparazione :

In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero aggiungere il cacao, la ricotta, e sempre mescolando incorporare la farina con il lievito setacciati e lo zucchero vanigliato, in ultimo aggiungere il cioccolato fondente a scaglie.

Versare l’impasto in una teglia per ciambella imburrata ed infarinata  o foderata di carta forno, distribuire sulla superficie la crema di pistacchio e la granella.

Infornare a 180° per 40/45 minuti circa. (Dipende dal proprio forno)

Appena la torta è pronta, sfornare, fare raffreddare e poi spolverizzare sopra lo zucchero a velo e la granella di pistacchio.

Ecco la ciambella pronta, 😀😉

Un dolce che semplicemente vi conquistera’ sin dal primo morso sia per la morbidezza dovuta alla ricotta che per gli altri ingredienti che la rendono golosa come il cioccolato e  la crema di  pistacchio,  per finire con la granella sempre di pistacchio che forma una  crosticina croccante in superficie.

CROSTATA “PER TE MAMMA”


Ingredienti:

Pasta frolla

per la ricetta seguire il link
https://wp.me/p3HD4z-8O

( modifica: questa ricetta ho usato 1 solo tuorlo anziché 2)

Crema al cacao senza uova 
Qui il link della ricetta

https://wp.me/p3HD4z-xh

( modifica: x questa ricetta ho usato 30 g di cacao  anziché 100 g di cioccolato  )

Nutella q.b.

Colorante alimentare rosso

Procedimento:

Prendere la frolla, stenderla sulla spianatoia  con il mattarello e ricavare due dischi che serviranno per la base e per la copertura e con una formina a cuore ricavare diversi cuoricini che serviranno per guarnire la crostata.

Trasferire il primo disco di pasta frolla su una teglia rivestita con carta forno, bucherellare con una forchetta e ritagliare i bordi togliendo la parte in eccesso.

 

Ammorbidire la Nutella passandola un minuto nel microonde,  versarla sulla base della crostata e livellarla.

Aggiungere la crema al cacao e livellarla.

Chiudere la crostata mettendo sopra l’altro disco di frolla sigillando bene i bordi.

A questo punto distribuire a piacere,  i cuori  realizzati con la formina


ed ultimare la crostata evidenziando i bordi dei cuori con un pennellino bagnato nel colorante alimentare rosso ed aggiungendo la scritta “X TE MAMMA”

Spennellare la superficie con l’ albume d’uovo avanzato per realizzare la frolla.

Infornare a 170 gradi per 50 minuti circa (regolarsi sempre con il proprio forno).

Ecco pronta la deliziosa crostata dedicata alla mia mamma!

Ovviamente se vi piace l’idea potete prendere spunto e personalizzarla secondo i vostri gusti.

Questa mia versione di crostata è ricca di sapore, con un involucro croccante e un interno goloso per lo strato di Nutella e morbido ed avvolgente per lo strato di crema al cacao! 😉

La decorazione poi,  con tutti questi cuoricini rossi e la dedica la rendono perfetta per la festa della mamma ❤

TORTA DI CAROTE E MELE


Ingredienti

  • 380g di farina
  • 250g di zucchero
  • 125g di burro
  • 250g di carote
  • 3 mele
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 2 albumi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 yogurt al limone
  • 2 tazzine di latte

Procedimento:

Pelare le carote e poi frullarle.

Sbucciare 2 delle 3 mele e tagliarle a piccoli pezzettini.

Con un mixer,  montare l’uovo e i 2 albumi con lo zucchero fino ad ottenere una crema bianca, unire il burro liquefatto poi la farina, il lievito, lo yogurt, il latte ed amalgamare bene. Infine  incorporare le carote frullate e le mele a pezzettini.

Foderare  uno stampo con carta forno, versare il composto,

distribuire l’altra mela tagliata a fettine orizzontali ed infine cospargere sopra lo zucchero di canna.

Infornare a 180° per circa 40 minuti (regolarsi sempre col proprio forno).

Una volta pronta, completare con una decorazione sulla torta,  ricavata tagliando delle strisce di carota con il pelapatate.

Eccola qui pronta! 😀

 

La Torta di carote e mele è un dolce casalingo perfetto per fare un pieno di vitamine😉
La ricetta nasce dall’esigenza di dover smaltire oltre le carote, di cui avevo fatto una super scorta,  uno yogurt in prossimità di scadenza e degli albumi avanzati dalla pasta frolla.

 

Così mettendo insieme questi ingredienti,  il risulto è stato magnifico! La torta risulta essere umida e morbidissima, una goduria ad ogni morso!

 

 

CREMA ALLO SCIROPPO DI PESCHE


INGREDIENTI:

300 gr di latte
200 gr di sciroppo di pesche
100 di zucchero
Aroma vaniglia
50 gr di farina
1 rametto di menta

PREPARAZIONE:

Mettere il latte e lo sciroppo in un pentolino insieme all’aroma di vaniglia e portare a bollore.
Unire lo zucchero e la farina setacciata, sempre mescolando per evitare che si formino grumi e abbassando la fiamma continuare a mescolare finche’ si sara’ addensata.

La crema di sciroppo di pesche l’ho realizzata perche’ avendo aperto una scatola di pesche sciroppate per realizzare una torta,  mi è rimasto inutilizzato lo sciroppo.

Cosi ho pensato di preparare questa delicata crema e servirla dopo pranzo semplicemente come dolce al cucchiaio,  in un bicchierino con le pesche sciroppate sopra e qualche fogliolina di menta.

Eccola qui pronta 😀

Il suo sapore è dolce ma molto light, anche perchè priva di uova, con una consistenza soffice e vellutata.

Può essere usata inoltre per farcire torte, rotoli, crostate e tanto altro ancora.

In questo caso fare raffreddare la crema a temperatura ambiente, ricoprire  con la pellicola trasparente così da evitare la formazione della crosticina in superficie.

 

 

CIAMBELLA AL CACAO, MELE E UVETTA


Ingredienti:
200 g farina 00
50 g fecola
80 g olio di semi
40 g di latte
180 g zucchero
1 fialetta di aroma rum
1 bustina di lievito
2 uova
3 mele
Uvetta q.b.
2 cucchiai di rum
30 g  cacao
30 g scaglie di cioccolato
Zucchero di cannna q.b.

Preparazione:
Mettere l’uvetta a macerare nel rum.
Sbattere le uova intere con lo zucchero, aggiungere, l’olio, il latte, l’aroma e sempre mescolando incorporare la farina, la fecola il cacao ed il lievito. Alla fine aggiungere meta’ delle mele sbucciate e tagliate a pezzetti e l’uvetta macerata con il suo rum.
Amalgamare l’impasto e versare in una teglia a ciambella rivestita da carta forno, inserendo in maniera circolare le mele rimaste ed affettate a spicchi.


Sopra cospargere zucchero di canna e scaglie di cioccolato fondente.


Cuocere a 180° per circa 50/60 min. dipende sempre dal proprio forno (controllare la cottura con uno stecchino).
Una volta raffreddata,   cospargere con zucchero a velo.

Eccola pronta!! 😀

 

La ciambella al cacao, mele e uvetta è una coccola per il palato, ricca di sapore, sia per i principali ingredienti usati, cacao e mele, che gia’ sappiamo essere un accoppiata vincente, che io ho ulteriormente rafforzato con l’aggiunta dell’uvetta macerata nel rum, che dona ulterire dolcezza e un profumo inconfondibile, ma anche  perche’ risulta sofficissima e umida all’interno, con una crosticina in superficie resa piu’ golosa  dalle scaglie di cioccolato e zucchero di canna!

Concludo esortandovi a provare questo dolce perché è irresistibilmente buono! 😀

CROSTATA CON MELE CARAMELLATE E CREMA DI LATTE


INGREDIENTI:

  • Pasta frolla qui il link della ricetta

https://wp.me/p3HD4z-8O

  • Crema di latte qui il link della ricetta

https://wp.me/p3HD4z-WG

Nella crema ho aggiunto 1/2 fialetta di aroma al rum

  • Mele caramellate

4 mele

5 cucchiai di zucchero semolato

2 cucchiaino di miele

40 g di burro

Uvetta q.b.

1 cucchiaio di rum

1 cucchiaino di succo di limone

PREPARAZIONE:

1. Preparare la pasta frolla come indicato nella ricetta.

Dopo averla fatta riposare per il tempo necessario, riprenderla e tenere da parte una piccola quantità da utilizzere per la decorazione. Stendere la restante a disco e foderare uno stampo per crostata dal fondo amovibile, facendola risalire anche sul bordo, infine bucherellare con una forchetta.

Lasciarla riposare in frigorifero mentre si passa alla preparazione del ripieno.

2. Preparare le mele caramellate:

Sbucciare le mele, tagliarle a fette sottili, aggiungere il cucchiaino di succo di limone.
In un padella, far sciogliere il burro, aggiungere le  mele, lo zucchero, il miele, l’uvetta ed una spruzzatina di rum.
Fare appassire le mele (senza disfarle ) e poi farle raffreddare.

3. Preparare la crema di latte come indicato nella ricetta aromatizzandola con mezza fialetta di aroma al rum.

4. Assemblare la crostata

Togliere lo stampo dal frigorifero, sul fondo distribuire le mele caramellate

e poi versare sopra la crema inglese.

Creare con la pasta frolla tenuta da parte dei cordoncini e distribuirli sulla superficie formando un vortice con al centro un fiore. (Potete comunque fare qualsiasi altro tipo di decorazione ).

Porre in forno caldo a 170° e cuocere per circa 50/60 min. (Regolarsi in base al proprio forno).

Sfornare, dopo aver lasciato circa 10 minuti il dolce nel forno dopo la fine della cottura.

Porre il dolce sul piatto da portata e servire la crostata con mele caramellate e crema al latte con una spolverata di zucchero a velo.

Eccola pronta! 😀

La crostata con mele caramellate e crema al latte è un dolce ricco, dall’involucro burroso e dal cuore morbido e goloso!

Sono sicura che anche per voi sara’ uno di quei  dessert irresistibili, da portare a tavola  dopo pranzo per coccolare a tutto gusto i vostri ospiti !!  😉😀