CREMA ARANCA (senza uova)


INGREDIENTI:

1/2 litro di latte
30 gr di cacao amaro
Succo di 1arancia
120 gr di zucchero
Scorza si arancia
50 gr di amido di mais

PREPARAZIONE:

Mettere il latte in un pentolino insieme alla scorza di arancia e portare a bollore.
In una ciotola unire lo zucchero il cacao e l’ amido, mescolare fino a che si assemblano tutte le polveri, aggiungere prima il succo di arancia e farlo incorporare e poi piano piano il latte caldo sempre mescolando,  in questo modo si evitaranno i grumi, ed infine versare il composto ancora liquido nella pentola e a fiamma bassa  continuando a mescolare finche’ si sara’ addensata.

Questa profumata crema arancia e cacao  che io ho chiamato “Aranca” dalla consistenza morbida e vellutata, può essere semplicemente servita in tazza per una gustosa merenda oppure usata  per farcire torte, crostate bignè e tanto altro ancora.

In questo caso fare raffreddare la crema a temperatura ambiente, ricoprire  con la pellicola trasparente così da evitare la formazione della crosticina in superficie.

CREMA AL LATTE E CACAO SENZA UOVA


 

INGREDIENTI:

1/2 litro di latte
30 gr di cacao amaro
120 gr di zucchero
Scorza si arancia
50 gr di amido di mais

PREPARAZIONE:

Mettere il latte in un pentolino insieme alla scorza di arancia e portare a bollore.
In una ciotola unire lo zucchero il cacao e l’ amido, mescolare fino a che si assemblano tutte le polveri, pian piano aggiungere il latte caldo sempre mescolando in questo modo si evitaranno i grumi e infine versare il composto ancora liquido nella pentola e a fiamma bassa  continuare a mescolare finche’ si sara’ addensata.

La crema di latte e cacao può essere semplicemente servita in una coppa e gustata come dolce al cucchiaio, il suo sapore è molto light,  delicato e la consistenza è soffice e vellutata.

Può essere usata inoltre per farcire torte, rotoli, crostate e tanto altro ancora.

In questo caso fare raffreddare la crema a temperatura ambiente, ricoprire  con la pellicola trasparente così da evitare la formazione della crosticina in superficie.

ROSE DEL DESERTO AL CACAO


Ingredienti:

50 g di  fecola

200 g di farina

170 g di zucchero semolato

125 g di burro

2 uova

un pizzico di sale

vanillina

1 bustina di lievito per dolci

30 Gr di cacao

1 conf. di Corn flakes

Procedimento:

Amalgamare bene il burro liquefatto e freddo con lo zucchero e poi aggiungere le uova e lavorare ancora un poco, mescolare bene tutti gli altri ingredienti  insieme (farina, fecola, cacao, lievito, vanillina,sale) ed aggiungerli al composto  continuando a mescolate   fino a quando il composto diventerà ben amalgamato, soffice e leggermente appiccicoso.

In una ciotola versare i corn flakes, prendere piccole porzioni di impasto e  con l’aiuto di  un cucchiaino  formare delle piccole palline ed avvolgerli nei corn flakes cercando di farle aderire bene. Infine adagiate le rose del deserto al cacao su una placca da forno e cuocere 20 min. a 170°

A termine cottura far raffreddare e  spolverizzare con zucchero a velo!

Eccoli pronti!!😜

Questi biscotti sono una variante dei classici biscotti  Rose del deserto, perfetti per chi ama il gusto del cacao, e la croccantezza dei corn flakes!

Restano  i miei preferiti per la colazione, ma perfetti per ogni momento della giornarta!

Se volete nel blog trovate altre varianti, tutte golose che vi consiglio di provare!

BISCOTTI AL CACAO E NOCCIOLE CON CUORE DI CREMA ALLE NOCCIOLE


Ingredienti:

250 g di farina
170 g di zucchero semolato
100 g di burro
2 uova
1 bustina di zucchero vanigliato
1 bustina di lievito per dolci
30 gr di cacao
50 gr di scaglie di nocciole
Scorzette di 1 arancia
Crema di nocciole q.b.

Procedimento:

Amalgamare bene il burro liquefatto e freddo con lo zucchero e poi aggiungere tutti gli altri ingredienti  e mescolate   fino a quando il composto diventerà ben amalgamato.

Prendere piccole porzioni di impasto, schiacciarli,

mettere un poco di crema alle nocciole e  ripiegare i bordi verso l’alto, e poi  formare delle palline.

Infine adagiare i biscotti su una placca da forno e cuocere 20 min. a 170°

Eccoli pronti!!😜

Sono dei biscotti golosi, con un cuore morbido grazie alla crema di nocciole ed una consistenza croccante grazie alle scaglie di nocciola nell’impasto ed inoltre profumati perché con le scorzette d’arancia si sprigiona tutto l’aroma dell’agrume siciliano!

Non resta che assaggiare 🙂

CIAMBELLA CIOCCOLATO RICOTTA PISTACCHIO


Ingredienti:

2 uova
200 gr zucchero
230 gr farina 00
250 gr ricotta
1 bustina di zucchero vanigliato
1 bustina lievito per dolci
20 gr di cacao
30 gr cioccolato fondente a scaglie
50 gr di crema pistacchio
30 gr Granella di pistacchio

Preparazione :

In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero aggiungere il cacao, la ricotta, e sempre mescolando incorporare la farina con il lievito setacciati e lo zucchero vanigliato, in ultimo aggiungere il cioccolato fondente a scaglie.

Versare l’impasto in una teglia per ciambella imburrata ed infarinata  o foderata di carta forno, distribuire sulla superficie la crema di pistacchio e la granella.

Infornare a 180° per 40/45 minuti circa. (Dipende dal proprio forno)

Appena la torta è pronta, sfornare, fare raffreddare e poi spolverizzare sopra lo zucchero a velo e la granella di pistacchio.

Ecco la ciambella pronta, 😀😉

Un dolce che semplicemente vi conquistera’ sin dal primo morso sia per la morbidezza dovuta alla ricotta che per gli altri ingredienti che la rendono golosa come il cioccolato e  la crema di  pistacchio,  per finire con la granella sempre di pistacchio che forma una  crosticina croccante in superficie.

QUADRATINI CACAO E GRANELLA DI MANDORLE


Ingredienti:
250 gr di farina 00
25 gr di fecola
120 gr di zucchero
65 gr di burro
60 ml di latte
1 uovo
1/2 bustina di lievito
1/2 fiala di aroma di vaniglia
30 gr di cacao
70 gr granella di mandorle pelate

Preparazione:
Lavorare lo zucchero con il burro ammorbidito fino ad ottenere una crema spumosa, aggiungere l’uovo e lavorare un altro poco. Incorporare man mano, tutti gli altri ingredienti, esclusa la granella di mandorle, continuando a mescolare finche’ non si ottiene un impasto omogeneo.
Stendere l’impasto con l’aiuto di un mattarello, distribuire la granella di mandorle su tutta la superficie pressando col palmo della mano per farla ben aderire all’impasto.
Tagliare i biscotti con uno stampino quadrato e trasferirli man mano su una teglia ricoperta da carta forno, spennellare la superficie dei biscotti con il latte.
Cuocere in forno già caldo a 200 °C per 10/15 minuti.
Non devono dorarsi.
Eccoli qui i quadratini cacao e granella di mandorle😀
Sono dei biscotti davvero sfiziosi, hanno una consistenza friabile, pur avendo impiegato poco burro,  un sapore deciso grazie al cacao ed una texture croccante per l’aggiunta della granella di mandorle.
È superfluo aggiungere che possono essere consumati in qualunque momento della giornata!

CIAMBELLA AL CACAO, MELE E UVETTA


Ingredienti:
200 g farina 00
50 g fecola
80 g olio di semi
40 g di latte
180 g zucchero
1 fialetta di aroma rum
1 bustina di lievito
2 uova
3 mele
Uvetta q.b.
2 cucchiai di rum
30 g  cacao
30 g scaglie di cioccolato
Zucchero di cannna q.b.

Preparazione:
Mettere l’uvetta a macerare nel rum.
Sbattere le uova intere con lo zucchero, aggiungere, l’olio, il latte, l’aroma e sempre mescolando incorporare la farina, la fecola il cacao ed il lievito. Alla fine aggiungere meta’ delle mele sbucciate e tagliate a pezzetti e l’uvetta macerata con il suo rum.
Amalgamare l’impasto e versare in una teglia a ciambella rivestita da carta forno, inserendo in maniera circolare le mele rimaste ed affettate a spicchi.


Sopra cospargere zucchero di canna e scaglie di cioccolato fondente.


Cuocere a 180° per circa 50/60 min. dipende sempre dal proprio forno (controllare la cottura con uno stecchino).
Una volta raffreddata,   cospargere con zucchero a velo.

Eccola pronta!! 😀

 

La ciambella al cacao, mele e uvetta è una coccola per il palato, ricca di sapore, sia per i principali ingredienti usati, cacao e mele, che gia’ sappiamo essere un accoppiata vincente, che io ho ulteriormente rafforzato con l’aggiunta dell’uvetta macerata nel rum, che dona ulterire dolcezza e un profumo inconfondibile, ma anche  perche’ risulta sofficissima e umida all’interno, con una crosticina in superficie resa piu’ golosa  dalle scaglie di cioccolato e zucchero di canna!

Concludo esortandovi a provare questo dolce perché è irresistibilmente buono! 😀

PLUMCAKE ALL’OLIO D’OLIVA CON CIOCCOLATO FONDENTE E BIANCO


Ingredienti:

  • 3 uova
  • 200 g zucchero
  • 100 ml olio di oliva
  • 120 ml latte
  • 250 g farina
  • 30 g cacao amaro
  • 1 bustina lievito 
  • 1 bustina di vanillina
  • 75 g cioccolato fondente 
  • 75 g cioccolato bianco
  • 1 cucchiaio di liquore al cioccolato
  • Zuccherini colorati

Procedimento:

Con le fruste elettriche sbattere le uova con lo zucchero, unire l’olio evo,  il latte a filo, continuando a frullare. Aggiungere un po’ alla volta la farina setacciata con il cacao, il lievito, la vanillina ed il liquore fino a ottenere un composto liscio e denso.

Infine incorporare tutto il cioccolato fondente tagliato a pezzettini e 50 g di cioccolato bianco sempre tagliato a pezzettini.

A questo punto foderare con carta forno lo stampo da plumcake, e versare dentro il composto,

infornare a 180°C per 40 minuti.

(Testare la cottura infilando al centro del dolce uno stecchino: se esce pulito e asciutto è cotto, altrimenti tenerlo altri 5 minuti, ripetendo poi la prova.)

Sfornare e fare intiepidire, quindi toglierlo dallo stampo e trasferitelo sulla gratella finché si sarà raffreddato.

Nel frattempo preparate la copertura: sciogliere al microonde il restante cioccolato bianco con qualche cucchiaio di latte, mescolare finche’ non raggiunge una consistenza cremosa, versarlo sulla superficie del dolce e completare con degli zuccherini colorati.

Eccolo pronto!

Il plumcake all’olio d’oliva con cioccolato fondente e bianco è un dolce molto soffice e cioccolattoso, di una bontà tale che una volta dato un morso non puoi fare  a meno di prenotare il bis !!

CIAMBELLA BICOLORE ALLO YOGURT (senza burro)


Ingredienti:

  • 250G DI FARINA 00
  • 50G DI FECOLA
  • 200G DI YOGURT
  • 50G DI CIOCCOLATO FONDENTE
  • 50G DI MANDORLE TRITATE
  • 150G DI ZUCCHERO
  • 50ML DI OLIO DI SEMI
  • 3 UOVA
  • 1 CUCCHIAO DI CACAO AMARO
  • 1 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCE
  • Q.B. ZUCCHERO A VELO

Preparazione:

In una ciotola capiente rompere le uova e sbatterle insieme allo zucchero e all’olio. Aggiungere lo yogurt e amalgamare il tutto.

Incorporare la farina, la fecola e per ultimo il lievito.

Dividere a metà i due impasti ed aggiungere il cacao in uno solo.

Versare l’impasto al cacao,  in una teglia per ciambella con i bordi apribili, ricoperta da carta forno, distribuire sopra il cioccolato tritato,  poi versare sopra l’altro impasto e completare mettendo sopra la granella di mandorle.

Infornare a 180° per circa 35/40 min.

Ecco qui pronta la ciambella allo yogurt e cioccolato, se vi piace potete servirla con una colata di topping al cioccolato 😀


È  ottima se si vuole preparare  un dolce goloso ma allo stesso tempo leggero, in quanto non prevede burro ma poco olio. Questa Ciambella  darà una spinta per iniziare la giornata con il piede giusto perche’ il cioccolato si sa mette di buonumore 😉 e lo yogurt nell’impasto eviterà di sentirsi appesantiti! 😀

 

TORTA CIOCCOLATO E RICOTTA CON GRANELLA DI MANDORLE


Ingredienti:

2 uova
200 gr zucchero
230 gr farina 00
250 gr ricotta
1 bustina lievito per dolci
50 gr cioccolato fondente
50 gr cioccolato fondente a scaglie
2 cucchiai di cacao amaro
70 gr Granella di mandorla

Preparazione :

In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero aggiungere il cacao, la ricotta, e sempre mescolando incorporare la farina con il lievito setacciati.

 

Infine aggiungere le scaglie di cioccolato e metà della granella di mandorle.

Versare l’impasto in una teglia a  cerniera foderata di carta forno ed infornare a 180° per 35/40 minuti circa.

Appena la torta è pronta. sfornare e fare raffreddare.
Preparare la copertura facendo sciogliere a bagnomaria 50 gr di cioccolato fondente con 2 cucchiai di latte.
Distribuire il cioccolato ancora fuso sulla superficie della torta ed infine aggiungere l’altra metà della  granella di mandorle.
Prima di servirla attendere che la copertura si solidifichi.

Ecco la torta pronta, 😀😉
Senza olio né burro  verrà ugualmente morbidissima, grazie alla ricotta!
E poi il cioccolato e le mandorle la rendono veramente golosa😀 Perfetta per ogni momento della giornata.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: