SPEZZATINO IN BIANCO CON PATATE E PISELLI


Ingredienti per 4 persone:

  • Carne di manzo 800 g
  • Patate  6
  • Piselli 200 g
  • Carota 1
  • Sedano 1 gambo
  • Cipolla 1
  • Alloro 2 foglie
  • Rosmarino 1 rametto
  • Vino mezzo bicchiere
  • Olio extravergine d’oliva q.b

PREPARAZIONE:

In una pentola capiente soffriggere un trito di cipolla, sedano e carota, con 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva, aggiungere i bocconcini di carne, le foglie di alloro e il rametto di rosmarino, fare andare a fuoco alto il tempo necessario per far rosolare la carne, bagnare con il vino bianco e lasciare evaporare.

Aggiungere un bicchiere d’acqua (o se preferite due mestoli di brodo), coprire con il coperchio  e lasciar cuocere per circa 45 minuti, a fuoco medio/basso aggiungendo man mano altra acqua o brodo, per non far asciugare il tutto.

Poi unire le patate sbucciate e tagliate a pezzi insieme ai piselli e lasciar cuocere per altri 20/30 minuti 

Ultimata la cottura, lasciare riposare la carne ancora qualche minuto con il coperchio quindi servire ancora calda.

Ecco qui il piatto pronto!

Lo Spezzatino in bianco con patate e piselli è un secondo piatto della nostra tradizione culinaria, si deve effettuare una cottura lunga per ottenere dei teneri bocconcini in umido, e l’aggiunta dei piselli e patate va fatta in un secondo momento altrimenti si sfalderebbero.

È una pietanza che si presta a infinite variazioni a partire dalla tipologia di carne usata all’aggiunta delle verdure, ma comunque sia resta perfetta per coccolare i commensali con un piatto semplice  e confortevole.

INVOLTINI PROSCIUTTO E FORMAGGIO


Ingredienti  per 4 involtini

  • 4 fettine di vitello
  • 80 grammi di formaggio (quello che preferite)
  • 4 fette di prosciutto cotto
  •  olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b
  • 4 rametti di timo fresco e prezzemolo
  • pan grattato condito (spezie e parmigiano)

Preparazione

Battere le 4 fettine di vitello, salare e pepare e stendere su ciascuna una fetta di prosciutto cotto e  di formaggio.Prendere il lembo di una fettina di vitello e arrotolarla su se stessa. Svolgere la medesima operazione con le altre  fettine. Fissare gli involtini con degli stuzzicadenti . Con un pennello passare su tutta la superficie degli involtini l’olio evo ed impanare nel pangrattato. Adagiare su una teglia rivestita di carta forno, mettere un filo di oli evo, ed infornare a 180 ° per 20 minuti. (regolarsi sempre con il proprio forno).2014-09-13 12.52.19

Eccoli Pronti ..facili, buoni e gustosi 🙂2014-09-13 14.27.07