CONFETTURA DI CILIEGIE


Ingredienti:

1Kg di ciliegie mature (peso al netto di scarti)

500 gr di zucchero

30 gr di pectina

Preparazione:

Lavare le fragole sotto l’acqua corrente, staccare il picciolo, tamponarle delicatamente con un panno pulito tagliarle a pezzetti e poi versarle in una pentola a fuoco medio, aggiungendo lo zucchero e la pectina e portare ad ebollizione.

received_223110562975584-01

Dopo circa 15/ 20 minuti dal bollore spegnere il fuoco.

(Se non volete utilizzare la pectina, far cuocere per circa un ora a fuoco basso, finché non si addensa)

Sterilizzare i vasetti (o al microonde o facendoli bollire in pentola) e riempirli  con la marmellata ancora calda, sigillarli ermeticamente e capovolgerli per 5 minuti per creare il vuoto d’aria.

Conservare in un luogo asciutto, al riparo dalla luce.

Eccola qui, pronta!

La confettura di ciliegie homemade è tra le mie preferite, oltre ad essere genuina è ricca di gusto, resta corposa con pezzetti ancora interi perché aggiungendo la pectina riduciamo i tempi di cottura, così parte della frutta resta integra.

Non c’è paragone con quella acquistata questo è certo! Pochi passaggi per racchiudere in un barattolo tutto il gusto di questa succosa frutta estativa così da poterla gustare anche in inverno sia per colazione o merenda su fette di pane o fette biscottate o anche per riempire crostate , biscotti, tartellette, rotoli e tanto altro ancora!

CONFETTURA DI FRAGOLE


Ingredienti:

1Kg di fragole mature (peso al netto di scarti)

500 gr di zucchero

30 gr di pectina

Preparazione:

Lavare le fragole sotto l’acqua corrente, staccare il picciolo, tamponarle delicatamente con un panno pulito tagliarle a pezzetti e poi versarle in una pentola a fuoco medio, aggiungendo lo zucchero e la pectina e portare ad ebollizione.

Screenshot_20210521-084400_Chrome-01

Dopo circa 15/ 20 minuti dal bollore spegnere il fuoco.

Sterilizzare i vasetti e riempirli  con la marmellata ancora calda, sigillarli ermeticamente e capovolgerli per 5 minuti per creare il vuoto d’aria.

Conservare in un luogo asciutto, al riparo dalla luce.

Eccola qui, pronta!

Ideale da spalmare sul pane o fette biscottate; è perfetta anche per riempire crostate , biscotti, tartellette, rotoli e tanto altro ancora!

Realizzere una confettura di fragole fatta in casa dalla consistenza corposa, ricca di gusto e genuina, e’ una grande soddisfazione perché vi assicuro che è molto più buona di quella comprata!

CHEESECAKE ALLE FRAGOLE


INGREDIENTI:

BASE
200 gr di biscotti (tipo GRANCEREALE)

80 g di burro

FARCIA

100 gr di formaggio (tipo philadelphia)

250 gr di mascarpone

1 vasetto di yogurt bianco (135 g)

150 ml di panna

150 gr di zucchero

10 gr di colla di pesce

400 gr di fragole

alcune fragole per guarnire

PREPARAZIONE:

Tritare i biscotti ed aggiungere il burro liquefatto e freddo, amalgamare e trasferire in una tortiera foderata con carta forno, pressare bene con il dorso di un cucchiaio o con le mani e mettere la base in freezer.
Preparare la crema sbattendo con un frullatore il mascarpone, lo yogurt, il formaggio, le fragole (ridotte in purea) e lo zucchero.
Nel frattempo mettere la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti.

Scaldare parte della panna e sciogliervi dentro la colla di pesce (dopo averla ben strizzata), fare raffreddare e versare nella crema insieme alla panna rimasta, facendo frullare ancora un pochino.

Uscire dal freezer la base di biscotti, e versare la crema, livellare per bene e mettere in frigorifero almeno 4-6 ore (se si prepara il giorno prima e’ ancora meglio).

Quando il dolce sarà ben compatto estrarlo dallo stampo, adagiarlo su di un piatto da portata, guarnirlo con le fragole.

Squisitissimo! 😉

Eccolo pronto

cheesecake