LASAGNE BIANCHE CON ZUCCHINE E PANCETTA


 

Ingredienti

  • 500 g di zucchine
  • 100 g di pancetta
  • 1 galbanino
  • 750 g di besciamella
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • Prezzemolo q.b.
  • Mezzo bicchiere di vino
  • Olio evo q.b.
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • 500 g di lasagne

Preparazione:

Lavare bene le zucchine, spuntarle e tagliarle a cubetti.

In una padella antiaderente mettere l’olio evo, la cipolla tritata finemente e l’aglio intero, aggiungere la pancetta affumicata e rosolare fino a che la pancetta non diventa croccante, aggiungere le zucchine e il vino bianco, alzare la fiamma e fare evaporare l’alcol dal vino, aggiustare di sale e aggiungere una manciata di prezzemolo.

Coprire con un coperchio e fare cuocere lentamente fino a che le zucchine non diventano morbide.

Nel frattempo che le zucchine cuociono, preparate la besciamella o usare anche quella già pronta.

Appena cotte le zucchine con la pancetta, si devono passare in un mixer aggiungendo metà della besciamella.

A questo punto si può passare alla preparazione delle lasagne.

Mettere nel fondo della teglia un po’ di besciamella e adagiare sopra le prime lasagne

poi creare i vari strati alternando besciamella, il codimento passato al mixer, il galbanino tagliato a pezzetti, fino ad arrivare all’ultimo strato dove si completerà con l’aggiunta di una manciata di Parmigiano Reggiano e besciamella.

Mettere in forno a 200 gradi per circa 30 minuti circa o fino a quando saranno belle dorate in superfice, per controllare la cottura infilzatele con una forchetta, se affonderà senza problemi le lasagne saranno cotte al punto giusto!

Eccole appena sfornate!

Le lasagne sono un primo piatto ideale da servire in svariate occasioni e si possono fare in svariati modi !! Ma soprattutto, dato non trascurabile se si attendono ospiti, si possono preparate in anticipo, al fine di averle già pronte da servire.

Le lasagne bianche con zucchine e pancetta, che ho cucinato oggi,  sono una variante davvero sfiziosa!

Risultano cremose e dolcemente saporite, e poi prepararle è davvero molto semplice, perché non ci sono ne troppi passaggi ne troppi ingredienti da utilizzare ed il risultato è sempre eccezionale!

Provate a farle e poi mi dite…😉

CASATIELLO NAPOLETANO


 

Ingredienti per l’impasto:

  • 600 gr di farina 00
  • 330-340 gr di acqua
  • 1 cucchiaino e mezzo di sale
  • 12/15 gr di lievito di birra fresco in panetto
  • 90 gr di strutto o burro( più q.b. per la superficie)

Farcitura:

Tutte le dosi sono orientative, regolatevi in base ai vistri gusti:

  • 300 gr di salumi misti  a cubetti (salame, pancetta, prosciutto cotto)
  • 4 uova sode per la decorazione
  • Pepe
  • 30 gr di parmigiano
  • 30 gr di pecorino
  • 300 gr di formaggi tipo provolone o scamorza

Procedimento:

In una ciotola capiente sciogliere il lievito di birra nell’acqua leggermente tiepida.

Versare la farina nella impastatrice, aggiungere man mano l’acqua ed iniziare ad impastare a bassa velocità.

Aggiungere lo strutto o il burro, ed il pepe.

Impastare aumentano la velocità,  fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Aggiungere in ultimo il sale ed  impastare ancora un po’ fino ad ottenere un panetto omogeneo e liscio.

Trasferire il panetto in una ciotola coperta con pellicola e fare lievitare fino al raddoppio.

Trascorso il tempo di lievitazione, riprendere l’impasto, lavorarlo su di una spianatoia infarinata. Stendere con il mattarello e formare un rettangolo, conservando da parte alcune strisce per la decorazione.

Spennellare tutta la superficie con lo strutto o burro, aggiungere tutto il condimento.

Arrotolare dal basso verso l’alto delicatamente ed in maniera stretta, ad ogni girata spennellare con un poco di strutto o burro. Alla fine si otterrà un rotolo.

Foderare con carta forno uno stampo e posizionare il rotolo al suo interno.

Chiudere bene le estremità, inserendo un’estremità dentro l’altra.

Aggiungere le 4 uova sode sulla superficie, premendo e decorare con due striscioline incrociate.

Ungere la superficie con strutto o burro.

Fare lievitare (io ho il forno con la funzione specifica per cui già dopo 2 /3 ore è pronto, ma se mettete a lievitare a temperatura ambiente, lasciarlo per 5/6 ore, un metodo ottimo è quello di prepararlo  la sera ed infornarlo la mattina)

Trascorso il tempo della seconda lievitazione, cuocere in forno a 170°-180° per circa 50- 60 minuti. La temperatura varia a secondo del forno, controllare durante gli ultimi minuti di cottura.

Sfornare e fare raffreddare prima di servire.

Eccolo pronto 😀

Il Casatiello è una torta rustica tipica della tradizione partenopea, un tripudio di sapori, super gustosa! È ricca  di vari significati legati al periodo pasquale: le uova nella superficie  rappresentano infatti la vita e la rinascita, le croci di pasta simboleggiano la crocifissione, mentre la sua forma circolare ricorda la corona di spine.

Una fetta di Casatiello io l’assaggio subito 😉 😀

 

RUSTICO DI PATATE E ZUCCHINE



Ingredienti:

2 rotoli di sfoglia
3 patate medie
2 zucchine
50 g di parmigiano
1 mozzarella
1uovo sbattuto
1 cipolla nuova
1 carota
50 g di pancetta a cubetti
sale,pepe,olio evo q.b.
Semi di sesamo

PREPARAZIONE

Lavare, pelare e tagliare a cubetti le patate, le zucchine e la carota.
Preparare un soffitto con la cipolla nuova aggiungere gli ortaggi aggiustare di sale e pepe e far cuocere, per circa 15 minuti, versando man mano un po’ d’acqua; appena pronti  incorporare l’uovo sbattuto ed il parmigiano.
Stendere la prima sfoglia, distribuire tutto sopra aggiungere la mozzarella e la pancetta a pezzetti


Prendere la seconda sfoglia adagiarla sopra, chiudere i bordi, praticare dei fori con la forchetta, spennellare con l’uovo sbattuto e cospargere il sesamo sopra.

Mettere in forno a 200° per circa 30 minuti (regolarsi sempre con il proprio forno)


Eccola qui, una torta salata ricca di gusto, ideale per una cena improvvisata, un goloso antipasto o per arricchire un bel buffet ! 😀
Buon appetito! 🙂

 

PENNE RIGATE SPINACI E PANCETTA


INGREDIENTI X 4 PERSONE

320 gr di penne rigate

olio evo, q.b

1 spicchio di aglio

150 gr pancetta

vino bianco q.b

400 gr di spinaci puliti

parmigiano reggiano q.b

 

PROCEDIMENTO

Lavare accuratamente gli spinaci. Nel frattempo in un tegame far rosolare lo spicchio di aglio con l’olio evo, aggiungere poi la pancetta e farla rosolare, sfumare con vino bianco e proseguire la cottura per circa 5 minuti.  Unire gli spinaci lavati e farli cucinare fino al completo assorbimento dell’acqua di cottura.
Nel frattempo lessare al dente la pasta, poi trasferirla direttamente nel tegame ed iniziare a mantecare il tutto con abbondante parmigiano.

Direi che spinaci e pancetta è un accoppiata perfetta!!😀
Buon pranzo 😊

 

 

MEZZEMANICHE CON BROCCOLI, PANCETTA E OLIVE


unspecifiedIngredienti x 4 persone

350 gr di pasta mezzemaniche

500 gr Broccoli

1 spicchio d’ aglio

100 gr Pancetta

10 Olive nere

250 gr panna

1 bicchierino di vino bianco

sale, pepe, olio evo q.b.

Procedimento:

Lavare e pulire i broccoli, cucinarli al vapore.
Soffriggere uno spicchio d’aglio aggiungere la pancetta, le olive tagliate a pezzettini e dopo i broccoletti, sale e pepe a piacere ed amalgamare il tutto sfumando con vino bianco.
Dopo una decina di minuti, aggiungere la panna e lasciare andare qualche minuto a fuoco basso.
Cucinare a parte la pasta,scolarla e mantecarla con il  condimento di broccoli, pancetta e olive.
Servire con una spolverata di parmigiano.

 

 

 

CIAMBELLA DI ZUCCHINE E CAROTE


IMG-20131124-WA0012Ingredienti:
180 g di farina 00
2 zucchine grandi o 3 medie
2 carote
1 cipolla piccola
Spezie: Sale, pepe, timo, menta
olio evo q.b.
100 ml di latte
3 uova
1 bustina di lievito per torte salate

Preparazione:
lavare le zucchine, le carote e la cipolla, togliere le bucce ridurle a dadini piccolissimi.
Scaldare in una padella antiaderente 1 cucchiaio di olio, rosolare la cipolla aggiungere i dadini di zucchina e carote,la pancetta affumicata a dadini, le spezie ed aggiustare di sale e pepe e cuocere per 20 min circa mescolando di tanto in tanto.

Nel contempo in una ciotola mescolare il latte con l’olio e le uova , aggiungere la farina, il lievito, il grana e mescolare bene, infine inserire le zucchine, carote e pancetta che abbiamo cotto in padella e completare con la provola affumicata a pezzetti.

Mettere il composto così preparato in uno stampo da ciambella foderato con carta forno e cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per 45 minuti.

Ecco qui, una ciambella salata, rustica e con un gusto molto ricco!

IMG-20131124-WA0012

RISOTTO CON RADICCHIO E PANCETTA


Ingredienti per 4 persone:
  • 320 g di riso per risotti
  • 400 g di radicchio
  • 100 g di pancetta a cubetti
  • 1 cipollina
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 50 g Parmigiano
  • Brodo vegetale q.b.
  • Olio evo,Sale, pepe q.b.
Preparazione:

Tritare finemente la cipolla e farla soffriggere in padella in poco olio evo, aggiungere la pancetta e lasciare insaporire e sgrassare, incorporare il radicchio tagliato grossolanamente e farlo appassire per qualche minuto.
Versare il riso e tostare un paio di minuti, poi versare il vino e sfumare. Irrorare man mano con il brodo fino alla completa cottura . Terminare aggiustando di sale, pepe e mantecare con il parmigiano grattugiato.
Un primo appetitoso e facile da realizzare.

Eccolo pronto … buon appetito!

2015-03-01 13.37.491

SCACCIA CON BIETOLE


Per l’impasto:
  • 1 kg di farina 00
  • 30 gr sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 panetto di lievito di birra (25 gr)
  • 100 gr Olio extravergine d’oliva
  • 600 gr di acqua

Per la farcitura:

  • 1,5 kg di bietole
  • 5 spicchi di aglio 
  • 4 pz di pomodoro secco
  • olive nere
  • 100 gr pancetta a cubetti
  • 150 gr provola affumicata
  • vino rosso
  • olio evo, sale, pepe

Preparazione:

Impastare e lasciare lievitare l’impasto per 2 ore (dipende ovviamente dalla temperatura) fino al raddoppio di volume. Nel frattempo si può procedere con la preparazione del condimento, le bietole, che dovranno essere lavate, tagliate e poi bollite. In un tegame preparare un soffritto con aglio, aggiungere la pancetta, il pomodoro secco, le olive sale e pepe. Far cuocere qualche minuto e sfumare con il vino, mettere il coperchio e ultimare la cottura per ancora 5 minuti. Stendere la pasta in forma rotonda e sottile con il mattarello, adagiarla nella placca forno rivestita da carta forno, versare il ripieno, 2014-11-16 20.33.43aggiungere la provola a pezzetti e richiudere con un altro disco di pasta .
Praticare un taglio al centro e spennellare con l’uovo sbattuto perla doratura.
In forno a 200° per 40 min. circa, verificandone ovviamente sempre la cottura.
Eccola pronta.. una proposta appetitosa per un piatto unico!

2014-11-16 23.36.38

2014-11-16 22.01.51

PLUMCAKE ZUCCHINE E RICOTTA


INGREDIENTI

200 gr di farina 00
2 uova
30 gr di parmigiano grattugiato
olio evo 
1/2 bustina di lievito 
sale 
4  zucchine
250 gr di ricotta
100 gr di pancetta a cubetti
cipolla lunga quanto basta
spezie: menta timo pepe

Preparazione

Pelare e tagliare a dadini piccoli le zucchine.
Soffriggere la cipolla, aggiungere le zucchine, gli aromi, sale e pere e far cuocere aggiungendo un poco d’acqua

Quando sono pronte aggiungere le uova sbattute con sale pepe e parmigiano, ricotta setacciata, cubetti di pancetta, farina e lievito

Versare in uno stampo da plumecake foderato con carta forno, e mettere in forno a 200 c° 40 min.
Eccolo..che bonta’.. 😉

2013-10-16 22.17.13